Ostia, nuova vita per il mercato Appagliatore: affidati i lavori di ristrutturazione

Aggiudicati con ribasso al 33% lavori di manutenzione straordinaria del tetto, dei solai, dei servizi igienici del mercato Appagliatore a 30 anni dalla sua apertura

Copertura

Ostia – Possono partire i lavori di manutenzione straordinaria del mercato Appagliatore. Il X Municipio ha affidato l’intervento di sistemazione del plateatico comunale all’impresa che si è aggiudicata la gara d’appalto praticando un ribasso di oltre il 33% sulla base d’asta di 196mila euro più oneri.

Inaugurato il 15 novembre 1989 il Mercato comunale Appagliatore a trenta anni dalla sua costruzione manifesta diverse necessità. A dire il vero pochi anni dopo la sua apertura, il Campidoglio già intervenne con la posa della copertura tuttora presente ma il tempo ha fatto il suo corso ed è necessario intervenire per restituire alla sua piena fruibilità la struttura annonaria.

Le ispezioni tecniche, infatti, hanno rivelato “infiltrazioni d’acqua nei solai di copertura, vetustà dei servizi igienici, marcescenze sugli elementi lignei di copertura, deterioramento delle opere in ferro, inadeguatezza del superamento delle barriere architettoniche“. Per questo motivo a ottobre 2018 il Campidoglio ha destinato alla manutenzione straordinaria del Mercato Appagliatore una dotazione di 300mila euro.

Sei le imprese che hanno partecipato alla gara d’appalto e, benchè la soglia di anomalia del ribasso sia stata fissata al 30,46%, l’aggiudicazione è andata alla Itaca Costruzioni di Quarto (Napoli) che ha offerto un ribasso del 33,78%. Invitata a giustificare la congruità dell’offerta e effettuate le verifiche del caso, il X Municipio ha stabilito “congruità, sostenibilità e realizzabilità dell’offerta economica presentata“. Il lavoro costerà, dunque, 130mila euro più oneri accessori.

Espletate le formalità burocratiche, i lavori dovrebbero partire durante l’estate prossima. Direttore dei lavori è l’architetto Massimiliano Fusco.

[Fonte: IL FARO]